Oggi, 1 giugno 2020, il Tribunale Amministrativo della Toscana ha accolto i vari ricorsi proposti dall'Associazione Islamica di Pisa contro tutti gli atti dell'Amministrazione Comunale di Pisa e della locale Soprintendenza che avevano di fatto bloccato la costruzione della moschea a Pisa.

La Chiesa valdese si rallegra di questa vittoria della libertà religiosa e continuerà a impegnarsi perché i musulmani di Pisa abbiamo un luogo di culto degno...

Nella riunione del 4 maggio scorso il consiglio di chiesa ha stabilito che, vista la difficoltà di mettere in pratica le disposizioni sul distanziamento nei nostri locali, fino a nuovo avviso i culti e gli studi biblici si svolgerenno in videoconferenza sulla piattaforma zoom. Per i culti della domenica la sala virtuale viene aperta pochi minuti prima delle 11:00, ora di inizio del culto, e vi si accede cliccando QUI. Per gli studi biblici del giovedì e del sabato le istruzioni vengono fornite sul calendario di questo sito. Il culto in videoconferenza viene anche trasmesso in diretta sulla pagina facebook della nostra chiesa. Dopo il culto, in linea di massima nel pomeriggio di domenica, il video registrato prodotto da zoom viene aggiunto alla pagina "ARCHIVI/Predicazioni registrate" di questo sito.

La NEV, Agenzia di stampa della Federazione delle chiese evangeliche in Italia, mantiene la pagina "Chiese social", contenente una lista di possibilità di seguire culti, riflessioni, studi biblici attraverso i social media.

Articolo 30 del regolamento sulle chiese locali valdesi (1977):

Ogni chiesa locale è retta ed amministrata da un consiglio della chiesa,  che nelle autonome è detto concistoro.

Ne fanno parte con voce deliberativa i pastori e i diaconi adibiti alla chiesa locale dalla Tavola; gli anziani e i diaconi eletti dall’assemblea.

Anziani e diaconi sono eletti di cinque in cinque anni, ma non più di tre volte consecutivamente.

Con voce consultiva vi partecipano i candidati al ministero addetti alla chiesa, e un rappresentante della scuola domenicale, dei predicatori locali e delle attività settoriali.

Articolo 33:

Nella prima seduta annuale, il consiglio o concistoro elegge nel suo seno: un presidente, un vicepresidente, un segretario, un cassiere, ed eventualmente un archivista ed un contabile.

I predetti incarichi sono annuali.


Nell'anno ecclesiastico 2019/20 il consiglio della chiesa valdese di Pisa è così composto:

Daniele Bouchard (pastore)
Davide Cassio
Elke Cavazza (vicepresidente)
Enrico Del Bianco (presidente)
Antonio Feltrin (cassiere fino al 17.05.20)
Joachim Langeneck (segretario)
Bridget Mah Fomundam Mbeng
Marco Sommani (cassiere dal 18.05.20)

Per contatti via mail servirsi del menu "Invia una mail a...".